EVASIONI ALLO SCOPERTO

Le Banche evadono il fisco.Favorite da leggi truffaldine fatte emanare e vigere da parlamentari da esse controllati,violano l’art.53 della costituzione repubblicana:Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.La quasi totalità delle aziende bancarie operanti in Italia redige bilanci artefatti,risibili,al confronto di quelli prodotti dalla schiera di piccoli commercianti,artigiani,professionisti,ed imprenditori medi e piccoli.Categorie tutte condizionate … Continua a leggere

UNICREDIT. POLIZZE LEHMAN, MDC: “UNA SCELTA DI RESPONSABILITA’ SOCIALE. GLI ALTRI ISTITUTI SEGUANO IL BUON ESEMPIO”

È una scelta di responsabilità sociale quella fatta da UniCredit di intervenire a protezione degli investimenti in polizze index linked collegate ad obbligazioni del Gruppo Lehman Brothers”. È questo il commento di Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), alla decisione presa ieri dal Consiglio di Amministrazione di Cnp Univita, controllata da Cnp Assurances e Unicredit. “Molti consumatori … Continua a leggere

Ricerca/ Le donne sono più attratte dagli uomini con le cicatrici

Le cicatrici attraggono le donne. Il gentil sesso considera gli uomini che le hanno molto affascinanti. Secondo uno studio – condotto da un gruppo di scienziati delle Università di Liverpool e Stirling e pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences – le signore assocerebbero alle cicatrici maschili segni di coraggio e salute. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno … Continua a leggere

Portafoglio/ Contro la crisi? Si investe in Zebù

Investire in zebù con un rendimento del 7% grazie all’idea di un’associazione non profit. E’ una delle forme alternative (e più innovative) di impiego del capitale da parte degli investitori in tempi di crisi, che unisce buoni guadagni e solidarietà. Se ne parla su Focus, il mensile Gruner+Jahr/Mondadori diretto da Sandro Boeri, in edicola oggi con un approfondimento sulla crisi finanziaria. … Continua a leggere

Povera Paris/ Anche i ricchi piangono: la crisi dimezza i gettoni di presenza per la Hilton

  La crisi finanziaria ha un risvolto anche per il “dorato” mondo del jet set internazionale: secondo quanto ha riferito l’edizione online del Mail il “credit crunch” in atto ha avuto un impatto sui “gettoni di presenza” che gli organizzatori di eventi pagano a divi e starlette come Paris Hilton. La ragazzina, celebre più per il suo cognome che per … Continua a leggere

Mattone a saldo/ In Spagna due case al costo di una. E in Italia nel 2009 si rischia il crollo dei prezzi

Per il mercato immobiliare è un momento difficile soprattutto nei Paesi che negli anni precedenti hanno conosciuto il boom del residenziale. Lo scoppio della bolla del mattone sta creando problemi globali: il mercato immobiliare americano sta crollando e l’indice S&P/Case-Shiller sul prezzo delle case registra il peggiore calo degli ultimi anni, del 15,8%. Quello inglese non è messo meglio. Il … Continua a leggere

Segnali/ Altro che rimbambiti dai videogiochi: i campioni di videogame girano in Ferrari e guadagnano milioni

Alla voce “sistemi bizzarri per fare soldi”, dopo vendere rame (che oggi vale più dell’oro) e azzeccare il 6 al superenalotto con numeri a caso, c’è anche diventare un campione di videogiochi. Se siete scettici è solo perchè non conoscete le storie delle star del settore come Johnathan Wendel, Dennis Fong e Kornelia Takacs. Milionari col joystickAltro che una laurea … Continua a leggere

Charity business/ Boom di richieste di impiego nel terzo settore. Grazie alla crisi finanziaria…

  La crisi finanziaria minaccia anche loro e bancari e lavoratori della City corrono ai ripari, “riciclandosi” nel charity business. Il numero di “golden boy” che sta cercando lavoro nel campo umanitario è aumentato del 30 per cento negli ultimi quindici giorni. E’ quanto emerge al Forum3, il salone inglese di reclutamento del personale nel terzo settore. Un vero e … Continua a leggere