RUBY, ELISA TOTI: “DA SILVIO SEIMILA EURO PER 7 NOTTI

ruby123.jpg

ROMA – Seimila euro per sette notti. È quanto avrebbe guadagnato Elisa Toti, una delle “Olgettine” coinvolte nell’inchiesta su Arcore, per una settimana insieme a Silvio Berlusconi. La testimonianza sarebbe della stessa ragazza in una telefonata alla madre, telefonata che si trova tra le molte intercettazioni depositate insieme alla richiesta di giudizio immediato per Silvio Berlusconi nell’ ambito del caso Ruby e che l’ANSA ha potuto consultare.

Conversando con la mamma, lo scorso 9 gennaio, la ragazza, una delle ospiti alle feste di Arcore, spiega di essere «appena tornata a casa» e dice di essere «preoccupata per la salute di lui». La madre, invece, sembra preoccuparsi di altro: «Senti e quanto v’ha dato?». La figlia: «Cinque più quegli altri mille quindi, quindi sei». La madre è contenta: «Dici niente? Capito? E poi che vi ha detto quando lui vi ripotrà vedere». Risposta: «Ce lo dirà lui». La ragazza racconta di essere stata «una settimana (…) alcune sono arrivate martedì io mercoledì (…) mamma mia una cosa allucinante». E ora è stanca: «Non ti puoi immaginare in che condizioni sono guarda (…) sono in condizioni pietose, pietose proprio (…) ora mi ci vorrà un mese per… ora quei, quei soldi che ho preso mi (…) serviranno per rimettermi a posto dopo questa settimana». La mamma fa due conti: «Sono dodici milioni», di vecchie lire. E la Toti: «Si ma no, non dire niente eh». La signora, quindi, la saluta: «Ti lascio perchè ti devi, devi andare a riposare

fonte:leggo          

RUBY, ELISA TOTI: “DA SILVIO SEIMILA EURO PER 7 NOTTIultima modifica: 2011-03-06T08:24:43+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento