TIR CONTROMANO IN A4 UCCIDE PAPÀ E FIGLIA -VIDEO

telecamera.jpg

TRIESTE – Ripresi dalle telecamere dell’Anas sul tratto SistianaTrieste dell’A4 gli attimi precedenti il devastante impatto costato la vita a Massimo Grisonich e la figlioletta Michela, di soli 17 mesi. Il video è stato diffuso solo oggi e mostra chiaramente il camion imboccare l’autostrada A4 nel tratto Sistiana-Trieste contromano. Alcune auto riescono ad evitare all’ultimo il tir, ma tre vetture restano travolte. Tra queste l’auto su cui viaggiavano il triestino Massimo Grisonich, 36 anni, e la figlioletta Michela.

L’autista di origine ucraina, V.B., 55 anni, era al volante del suo tir completamente ubriaco. L’elevato tasso alcolemico sarebbe stato confermato dall’alcol-test eseguito sull’uomo dopo l’incidente. E proprio l’alcol sarebbe alla base dell’errore dell’autista, che ha imboccato contromano l’autostrada. L’uomo è accusato di omicidio colposo plurimo, guida in stato d’ebbrezza, resistenza e ubriachezza molesta. Sarà il gip a decidere sulla sua carcerazione preventiva.

“Il camion – ha spiegato un portavoce dall’Anas – si è immesso in senso contrario e probabilmente arrivava dal vicino interporto di Fernetti”. I tecnici della sala di controllo dell’Anas hanno notato il passaggio del Tir, ma era troppo tardi per intervenire. Le registrazioni, che usualmente vengono tenute in archivio e cancellate dopo un periodo di tempo, saranno ora a disposizione per chiarire con precisione la dinamica del sinistro.

fonte:leggo            

TIR CONTROMANO IN A4 UCCIDE PAPÀ E FIGLIA -VIDEOultima modifica: 2011-02-08T08:31:18+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento