ANCORA SANGUE IN AFGHANISTAN, UCCISO L´ALPINO MATTEO MIOTTO ,DI THIENE VICENZA AVEVA 24 ANNI FOTO

In un giorno che doveva essere di festa un altro lutto nel nostro contingente italiano in Afghanistan ucciso un nostro soldato Un alpino italiano, Matteo Miotto, 24 anni, è morto oggi in Afghanistan, centrato dal proiettile di un cecchino. E’ accaduto nel Gulistan (provincia di Farah), nell’ovest del Paese, una delle zone più «calde» del settore affidato al controllo dei … Continua a leggere

IN RICORDO DEI NOSTRI SOLDATI MORTI FOTO

Il 2010 e’ stato l’anno piu’ nero per il contingente nazionale impegnato in Afghanistan: sono state infatti 13 le vittime italiane (35 dall’inizio della missione, nel 2004). Il bilancio piu’ alto dall’inizio della missione Isaf, nel 2004. L’ultimo attacco, che ha provocato la morte di quattro alpini, e’ del 9 ottobre: un’imboscata con un ordigno e spari, nella provincia di … Continua a leggere

AFGHANISTAN, UCCISO UN SOLDATO ITALIANO. LA RUSSA È STATO UN CECCHINO”. Lo apprende l´ANSA da fonti parlamentari

In un giorno che doveva essere di festa un altro lutto nel nostro contingente italiano in Afghanistan ucciso un nostro soldato Colpito da un cecchino mentre era di guardia a una torretta. La Russa: «Troppi lutti tra i nostri soldati» Un militare italiano è morto oggi in Afghanistan. Secondo quanto riferito dal ministro della Difesa Ignazio La Russa, il militare … Continua a leggere

Lula nega l’estradizione Battisti resta in Brasile

L’annuncio ufficiale dato dal ministro degli Esteri Amorin. “Impertinente la nota dell’Italia sul presidente”. La Russa: Realizzata la peggiore previsione, non lasceremo nulla di intentato”   esprime quindi il suo “stupore” per la reazione italiana. Immediata la reazione del ministro Ignazio La Russa: “La peggiore previsione si è realizzata”, ma l’Italia “non lascerà nulla di intentato” affinchè il Brasile “receda … Continua a leggere

BATTISTI, LULA VERSO IL NO. PALAZZO CHIGI AVVERTE L’ASILO È INACCETTABILE

È alta tensione tra Roma e Brasilia. Il governo italiano attende l’ultima parola del ‘presidente-operaiò Lula sul destino di Cesare Battisti, avvertendo che un ‘nò all’estradizione sarebbe una decisione «inaccettabile». E a poche ore dall’atteso ‘verdettò Roma alza i toni e tenta l’ultimo pressing, dicendosi pronta a una battaglia con «qualsiasi misura» per far valere il trattato Italia-Brasile sull’estradizione ed … Continua a leggere

UNIVERSITÀ, NAPOLITANO FIRMA LA LEGGE RIFORMA

C’è un comma contradditorio, da sopprimere, sul ruolo di professore aggregato. C’è poca coerenza nel riservare borse di studio su base territoriale. C’è «dubbia ragionevolezza» nel vincolare i contratti di insegnamento in base al reddito degli aspiranti. Ci sono formulazioni equivoche. Giorgio Napolitano ha segnato con la matita rossa e blu queste e altre pecche della legge di riforma universitaria … Continua a leggere

Il Papa vara la legge per la trasparenza finanziaria in Vaticano. Sanzioni pesanti per il riciclaggio

Reclusione fino a 12 anni per riciclaggio, 15 anni per reati legati al terrorismo e all’eversione. Carcere anche per malversazione ai danni dello Stato (da sei mesi a quattro anni), truffa (da uno a sei anni), abuso di informazioni privilegiate (da uno a sei anni). È quanto prevede la legge 127 dello Stato della Città del Vaticano, «Motu Proprio per … Continua a leggere

Abusò di un bimbo: 18 anni all’“orco”

NAPOLI. La Corte d’appello ha condannato a 18 anni e 6 mesi di reclusione Pasquale Modestino (nella foto). L’operaio del comune di Napoli è l’“orco” che lo scorso anno abusò di un bambino di 12 anni in un sottopasso dell’Arenaccia dandogli in cambio un euro. Fu arrestato qualche giorno dopo la denuncia choc del ragazzino. Gli avvocati di parte civile … Continua a leggere

La Spezia/ Ucciso consigliere comunale: era l’uomo di Vendola

E’ stato ucciso in una sparatoria, Andrea Giacomelli, consigliere comunale di Castelnuovo Magra, nello Spezzino. Una o più persone hanno fatto fuoco, uccidendolo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sarzana per i primi rilievi. Ancora da ricostruire la dinamica dell’accaduto. Secondo indiscrezioni, potrebbe trattarsi di una vendetta per un tradimento. Secondo le prime informazioni, Giacomelli era stato … Continua a leggere