Rai, Annozero: altro ascolto record-Santoro: punitemi, ma non fermateci

20101015_55.jpg

ROMA (15 ottobre) – La puntata di ieri sera di Annozero, con l’appello di Michele Santoro al pubblico dopo la sospensione comminata dal direttore generale Mauro Masi, ha fatto segnare il record stagionale di ascolti con il 23,47% e 6.283.000 telespettatori. L’anteprima, durata dieci minuti, con il monologo del giornalista, è stata seguita dal 18,55% con 5.379.000 telespettatori.

La puntata ha battuto la concorrenza in prime time, compreso il programma di Paolo Bonolis su Canale 5: Chi ha incastrato Peter Pan è stato visto da 6.095.000 telespettatori con il 22,71%. Su Raiuno in onda la fiction Ho sposato uno sbirro 2: il primo episodio è stato seguito da 5.183.000 spettatori (17,55%).

Nel corso della puntata Michele Santoro, commentando la sua sospensione di 10 giorni inflittagli dal direttore Masi per il “vaffa”, si è appellato ai telespettatori invitandoli a firmare una petizione ed ottenere che la trasmissione possa andare in onda anche senza di lui: «Se volete punire Santoro punitelo, ma non interrompete il nostro programma. Dieci giorni di sospensione ha detto non si danno in Rai neanche a chi ha rubato e se ho fatto qualche errore l’ho fatto in buona fede».

Come era prevedibile, la trasmissione ha provocato molte reazioni politiche col centrosinistra dalla sua parte, e con parte del centrodestra contro. Anche nelle fila della maggioranza però sono tanti a ritenere eccesiva la punizione. Tra questi Daniela Santanchè, sottosegretario all’Attuazione del programma di governo. Michele Santoro è stato «furbo» perchè «l’ha buttata sulla libertà di informazione che, è ovvio, è fondamentale» anche se «si dimentica di quelle che comprime lui». Ma il direttore generale della Rai Mauro Masi ha fatto male a punirlo perché «l’ha fatto diventare ancora di più un’icona antiberlusconiana». Lo dice in una intervista al Corriere della Sera. «Alla fine ci guadagna lui».ilmattino

Rai, Annozero: altro ascolto record-Santoro: punitemi, ma non fermateciultima modifica: 2010-10-15T12:34:01+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Rai, Annozero: altro ascolto record-Santoro: punitemi, ma non fermateci

Lascia un commento