Ai cinesi piace il Bordeaux. Pechino diventa il primo mercato d’esportazione del vino bordolese

I cinesi degustano, e acquistano, sempre di più il vino francese. Per la prima volta quest’anno, la Cina è diventata il primo mercato d’esportazione, in valore, per i vini Bordeaux, superando il Regno Unito e la Germania. La notizia è sull’homepage del sito del Financial Times, che in un servizio da Shangai annuncia lo storico sorpasso sulla base delle cifre del Conseil Interprofessionnel du Vin de Bordeaux (Civb)

Le vendite dei vini bordolesi in Cina sono raddoppiate ogni anno negli ultimi cinque anni, ma nella prima metà dell’anno, la Cina e Hong Kong hanno superato il Regno Unito conquistando il primo posto per volume e per valore (ora 90 milioni di euro). E’ quanto afferma Thomas Jullien, il direttore marketing per l’Asia del Civb, l’organismo che promuove i vini della regione di Bordeaux. Ce n’è abbastanza da far invidia ai produttori vinicoli italiani, che in Cina vendono parecchio meno della Francia.

Per l’export di vini Bordeaux, la Germania è relegata al secondo posto in termini di volume e il Regno Unito al secondo posto in termini di valore. La Cina e Hong Kong erano al quarto posto in termini di volume l’anno scorso.

Il Financial Times segnala anche che le abitudini di consumo dei cinesi sono diventate più sofisticate. Non si limitano a comprare vino, ma lo apprezzano veramente. Lo fa notare Jullien: “Cinque o sei anni fa, gli importatori non volevano nemmeno assaggiare i vini, volevano solo guardare il listino prezzi”. Ora invece, alle fiere del vino, la gente degusta e si rende conto che il vino “non è solo questione di marca o di prezzo”.

I produttori di vini Bordeaux hanno perfino pubblicato un libro di ricette che abbina i vini bordolesi con tradizionali piatti cinesi. Ai banchetti ufficiali si serve sempre più spesso vino rosso. E alla stagione delle aste che si è appena aperta a Hong Kong saranno messi all’incanto vini Bordeaux e Borgogna per un valore di oltre 15 milioni di dollari.

Ai cinesi piace il Bordeaux. Pechino diventa il primo mercato d’esportazione del vino bordoleseultima modifica: 2010-09-17T19:26:25+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento