Mosca, autobomba al mercato, 6 morti

Mosca, autobomba al mercato, 6 morti
MOSCA
Almeno sei persone sono rimaste uccise nell’esplosione, forse provocata da un’autobomba, che ha colpito un mercato di Vladikavkaz, capitale dell’Ossezia del nord (Caucaso russo). Lo comunicano le agenzie Itar-Tass e Interfax, precisando che gli inquirenti stanno lavorando sul posto.

Nel mercato è arrivato il presidente della repubblica nordosseta, Taimuras Mamsurov. In seguito alla potente esplosione diversi passanti sono rimastu feriti. Il canale televisivo ’Rossija 24’ offre un bilancio di cinque morti e una cinquantina di feriti. Lo scoppio – molto potente, equivalente all’esplosione di 10 chilogrammi di tritolo – è avvenuto alle 11.30 locali, le 9.30 in Italia. Il nuovo attentato conferma l’escalation di tensione e violenze nel Caucaso russo, dove nelle ultime settimane si sono moltiplicate le azioni terroristiche.

Nel mercato della piazza centrale di Vladikavkaz c’era già stato un sanguinoso attentato nel marzo 1999 con una bomba nascosta in un sacco di patate.

Mosca, autobomba al mercato, 6 mortiultima modifica: 2010-09-09T10:53:23+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento