Clear blue tuesday» il musical sull’11 settembre dove si balla sulle ceneri di Ground Zero

Registi e scrittori tornano a raccontare storie nate dalle ceneri del World trade center. Il 3 settembre a New York debutterà sugli schermi del Quad Cinema al Village il film Clear blue tuesday, un musical di Elisabeth Lucas che racconta la storia di undici personaggi newyorkesi in cerca dell’identità perduta l’11 settembre. I protagonisti cantano ridono e ballano sullle note delle loro sventure secondo l’intento della regista, che ha dichiarato di aver scelto quest formula perché: « Mi ha permesso di narrare il passato con il dovuto distacco, ho provato a svelare il lato comico della tragedia».

Il film rockeggiante, coraggioso e stravagante secondo alcuni critici americani è consigliato solo a coloro che hanno amato pellicole del genere Moulin Rouge. Clear blue tuesday è quindi molto distante dalla narrazione scelta da Oliver Stone per il suo World Trade Center del 2006 e anche da altri tentativi fatti nel passato. Ma il filone non si è ancora esaurito. A gennaio partiranno infatti le riprese dell’adattamento di Extremely Loud & Incredibly Close, il romanzo di Jonathan Safran Foer sull’11 settembre che racconta la storia di Oskar, un ragazzino di nove anni che perde il padre nell’attentato. Nel cast gli attori premio Oscar Tom Hanks e Sandra Bullock diretti da Stephen Daldry e prodotto da Scott Rudin, già in coppia per The Hours e The Reader, entrambi nominati agli Academy Awards.

Questa è l’America, un paese dove il presidente degli Stati Uniti ha difeso poche settimane fa la costruzione a soli due isolati da Ground Zero di un centro culturale islamico, un paese dove in un film, quello stesso luogo, fa da sfondo a una favola rock. sole24ore

Clear blue tuesday» il musical sull’11 settembre dove si balla sulle ceneri di Ground Zeroultima modifica: 2010-09-03T10:15:29+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento