Steaua-Napoli-È la sera di Vitale, Santacroce e Yebda

Anche se Mazzarri non lo dice apertamente, con la testa il Napoli pensa più alla sfida di campionato con la Roma che alla gara di Coppa con lo Steaua Bucarest di questa sera. Lavezzi riposa (non ha mai saltato una partita fino ad adesso) e debutto stagionale dal primo minuto per VItale. In difesa inedito trio Grava, Cribari, Santacroce. Probabili … Continua a leggere

Caserta, operazione della finanza

  CASERTA (30 settembre) – Sequestro di 900 piante di cannabis a Mondragone, nel Casertano: 1782 chilogrammi che immessi sul mercato avrebbero fruttato circa due milioni di euro. Tre le persone arrestate nel corso di un’operazione, «No production», messa in atto dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Caserta. I tre responsabili sono stati arrestati in flagranza tra Mondragone, … Continua a leggere

Rifiuti, stoccata del premier alla Iervolino

ROMA (30 settembre) – «Il problema dei rifiuti a Napoli è stato risolto. Il termovalorizzatore di Acerra funziona salvo qualche piccolo problema di manutenzione. I problemi nascono dalla raccolta dei rifiuti che dipende dall’amministrazione comunale che ha nome e cognome: Rosa Russo Iervolino». Così il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, in sede di replica in Aula al Senato dopo il … Continua a leggere

Marchionne: i conti di Fiat vanno meglio del previsto, ci riprenderemo il 5% di Ferrari

Il terzo trimestre è «buono, supera le attese». Così l’ad della Fiat, Sergio Marchionne, al Salone dell’auto di Parigi dove ha confermato il rialzo dei target 2010 del gruppo. «Ci sarà un utile netto nel 2010» ha detto ricordando comunque che «probabilmente le società di rating confermeranno l’outlook negativo di Fiat». Immediata la ripercussione sul titolo che Fiat in Borsa … Continua a leggere

Il prezzo per salvare le banche irlandesi sfiora i 50 miliardi. Deficit pubblico al 32% del Pil

LONDRA. Tanto gigantesche da non poter fallire. L’Irlanda alza l’asticella e porta il dibattuto principio del “too big to fail” oltre i limiti dell’immaginazione spingendolo fino a generare un deficit pubblico che sfiora il 32% del prodotto interno lordo. Oppure, calcolando la massa dell’esposizione diversamente, tra 45 e 50 miliardi di euro: è questo l’ assegno globale per salvare il … Continua a leggere

Ghizzoni è il nuovo Ceo di Unicredit. Ritratto dell’uomo che prende il posto di Profumo

Il Cda di Unicredit ha nominato Federico Ghizzoni amministratore delegato. Il consiglio di oggi non ha invece indicato un direttore generale, rivelano le agenzie di stampa. Per una parte dell’establishment della city milanese, il cuore finanziario del paese, quella di Federico Ghizzoni è una figura outsider. Ma nell’inner circle della banca, il suo nome è legato all’espansione internazionale. Perché il … Continua a leggere

Berlusconi al Senato: il governo ora è più forte. Ma secondo la stampa estera i problemi restano

Berlusconi ha replicato le comunicazioni al Senato e ha chiesto la fiducia che sarà votata intorno alle 18. Dalle 16 le dichiarazioni di voto in diretta tv. Ecco la cronaca della giornata ORE 16. LA REPLICA DI BERLUSCONI: «NESSUN INGINOCCHIAMENTO A GHEDDAFI» «Abbiamo ereditato una Libia che non voleva più darci nè gas nè petrolio nè commesse. Oggi abbiamo gas … Continua a leggere

Genova, ecco il video dell’incidente a Ponte Doria

Le auto sbarcano una alla volta. Poi, improvvisamente, il traghetto Moby Otta si allontana dalla banchina e la vettura con a bordo i turisti tedeschi precipita in mare. Ecco le immagini della tragedia riprese dalla telecamera del porto cronometro della telecamera di sorveglianza di Stazione marittima spa segnava esattamente le 9.17 e 53 secondi quando il traghetto Moby Otta si … Continua a leggere

Iran, niente lapidazione: Sakineh sarà impiccata»

L’annuncio del procuratore generale iraniano: sarà punita per l’omicidio del marito, l’adulterio viene dopo MILANO – Il procuratore generale iraniano Gholam-Hossein Mohseni-Ejei ha annunciato la condanna a morte di Sakineh Mohammadi Ashtani, la donna accusata di adulterio e di complicità nell’omicidio del marito. La donna, secondo quanto si legge sul Teheran Times, è stata condannata per il secondo dei due … Continua a leggere

Riforme oggi contro l’odio di domani

Uno dopo l’altro il pacchetto di mischia economico della Casa Bianca di Barack Obama perde i fuoriclasse. A luglio il direttore del bilancio Peter Orszag, poi Christina Romer, presidente del Council of economic advisers, e ora Larry Summers, direttore del National economic council. Moderati, star accademiche dell’economia, chi da Harvard chi da Berkeley, i maghi di Obama sono frustrati dall’intrattabile … Continua a leggere