Ufficiale, Lucarelli è del Napoli-E De Laurentiis si scusa: dovevo bluffare

NAPOLI (21 agosto) – Cristiano Lucarelli è ufficialmente un giocatore del Napoli. L’acquisto dell’attaccante è stato confermato anche da Aurelio De Laurentiis: «Lucarelli è del Napoli», le parole del presidente del club partenopeo a Radio Marte. Una svolta importante per il Napoli a caccia di un bomber “puro”. Lucarelli arriva dal Parma con la formula del prestito con diritto di riscatto. «La trattativa – spiega De Laurentiis – si è risolta in nostro favore. Io ho dovuto bluffare sulla questione per un periodo di tempo perchè sono contrario a mettere i panni in piazza e poi il passaggio si era complicato per l’infortunio a Denis e l’incertezza del suo trasferimento a Udine. Adesso Lucarelli è nostro e sono lieto di poterlo accogliere nella nostra famiglia».

Anche Lucarelli esprime soddisfazione: «Sono contento che la trattativa si sia finalmente conclusa. Per me è una grandissima soddisfazione poter giocare con la maglia del Napoli al San Paolo davanti ad un pubblico eccezionale. È un sogno che si avvera, ed il fatto che si sia realizzato a 34 anni è ancora più bello», dice l’attaccante.

Ufficiale, Lucarelli è del Napoli-E De Laurentiis si scusa: dovevo bluffareultima modifica: 2010-08-21T18:26:25+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento