Maltempo, esondano Lambro e Seveso-

milano.jpg

Chiusi i ponti di via Vittorini e via dell’Aviazione
Critica la situazione a Cologno Monzese e a Renate

Pioggia battente e temporali. Seconda giornata di maltempo. A Milano critica la situazione al parco Lambro, dove il Lambro è straripato. Anche il Seveso si è gonfiato velocemente con allagamenti in viale Cà Granda, in zona Niguarda. Inoltre il Comune di Milano ha disposto la chiusura dei ponti sul fiume Lambro di via Vittorini e via dell’Aviazione. Centinaia le chiamate ai Vigili del fuoco che hanno dovuto eseguire decine di interventi per allagamenti stradali e di cantine, e per la caduta di tralicci e rami. In stato di massima allerta il 118.

BRIANZA – Allarme anche in Brianza. E in particolare a Cologno Monzese e a Renate dove il fiume anche qui è esondato. Nei livelli di guardia il Seveso. Disagi per il traffico sulla Milano- Lecco, in direzione nord, all’altezza di Briosco, per un mezzo pesante rovesciato. A Usmate-Velate si è verificata nelle prime ore della mattina la fuoriuscita del torrente Molgora. Sono state allestite barriere di contenimento con sacchi di sabbia. A Triuggio, sempre in provincia di Monza e Brianza, in località Ponte Albiate la fuoriuscita di un affluente del Lambro ha causato l’evacuazione di una abitazione e l’allagamento di alcuni scantinati.

BRESCIA- Si sono perse le tracce di un medico di 60 anni di Soiano che ieri mattina era partito da solo per una gita in barca a vela nella zona di San Felice, sulla sponda bresciana del Lago di Garda. L’imbarcazione è stata recuperata ieri sera verso le 19 mentre andava alla deriva, ma l’uomo non era a bordo. Carabinieri e Guardia costiera stanno setacciando le acque del lago, ma il maltempo ostacola le ricerche.

LE PREVISIONI- La pioggia, comunque, continuerà per tutta la settimana. Anche se «ci saranno pause tra un rovescio e l’altro», spiega Giovanni Di Piero dal centro Epson. Insomma, qualche raggio di sole potrebbe comparire, ma «è sempre meglio avere un ombrello». E per chi sognava in una gita fuori porta per il fine settimana «non deve sperare in giornate di bel tempo. Per avere il sole bisogna spostarsi al centro o al sud». In altre parole una situazione instabile in tutto il nord. Anche a cavallo di Ferragosto. Per quel che riguarda le temperature «oggi staremo intorno ai 27 gradi. Poi ogni giorno si scalerà di un grado fino ad arrivare a 24». La situazione cambia da martedì della settimana prossima, quando «torneranno le belle giornate».

Redazione online

Maltempo, esondano Lambro e Seveso-ultima modifica: 2010-08-12T12:21:20+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento