Lo Schalke vuole Huntelaar-Il Milan chiede 15 milioni

C_3_Media_1088313_immagine_oleft.jpg

L’olandese vale un tesoretto che il club rossonero è pronto a reinvestire sul mercato. Il sogno è prendere Ibrahimovic, Podolski la seconda scelta. Subito dopo ci sono Giovani Dos Santos ed Eder

Non c’è pace per il Milan di Allegri. Per ogni arrivo c’è una difficoltà. Anche per Kevin Boateng, ieri a lungo bloccato dal rifiuto di Vanden Borre di andare al Portsmouth. Dopo una lunga trattativa con il Genoa, il centrocampista belga ha accettato, è partito per l’Inghilterra e oggi dovrebbe firmare il contratto. Qualche sorriso in casa rossonera lo strappa invece Huntelaar. Solo ieri l’attaccante olandese, giunto a Milanello per ultimo dopo la finale mondiale, ha fatto conoscenza con il nuovo allenatore del Milan Massimiliano Allegri chiedendogli, attraverso i microfoni di Milan Channel, più spazio: «Ho voglia di giocare con la mia squadra e, se possibile, quest’anno vorrei essere impiegato di più, avere più spazio per segnare più gol». Un messaggio forte e chiaro anche se c’è sempre la possibilità che Allegri e Huntelaar non avranno modo di conoscersi e frequentarsi a lungo. L’attaccante olandese, infatti, continua a essere nel mirino di diverse squadra della Premier League e della Bundesliga. Tra cui lo Schalke 04. Il Milan non avrebbe difficoltà a concedere l’olandese al miglior offerente, partendo da una base d’asta di 15 milioni di euro. Il club di via Turati potrebbe cercare di sostituire Huntelaar con un vice-Pato. Ibrahimovic (in prestito e con almeno metà ingaggio pagato) è il sogno con Podolski (Colonia) subito dietro come seconda scelta. Altri obiettivi Giovani Dos Santos (Tottenham) ed Eder (Empoli), sono le piste più percorribili.

corrieredellosport           

Lo Schalke vuole Huntelaar-Il Milan chiede 15 milioniultima modifica: 2010-08-11T09:57:27+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento