De Laurentiis: Ok a Sosa-Lucarelli non verrà a Napoli

C_3_Media_1053339_immagine_oleft.jpg

Il presidente presenta il nuovo dg Fassone e parla di mercato: «Denis? Non fa più parte del nostro progetto, meglio che non faccia problemi con l’Udinese»

Tuoni, fulmini e saette: parla De Laurentiis, durante la presentazione del nuovo direttore generale del Napoli, l’ex juventino Marco Fassone, e si aprono nuovi scenari sul mercato. Andiamo per ordine: è atteso il manager di Denis, da tempo venduto all’Udinese. «Mi spiace, ma Denis non rientra più nel progetto-Napoli. Spero dunque che vada all’Udinese, dove potrà giocare. Qui non ci sarebbe più la possibilità. Spero che il procuratore non faccia il furbo, chiedendo quello che l’Udinese non può dare».

«SOSA HA L’ETA’ GIUSTA» – Poi, Sosa, l’argentino del Bayern Monaco trattato la settimana scorsa da Bigon con Rummenige. «Lui sì è giusto. Ha l’età, ha la possibilità di esprimersi per almeno un quinquennio». Poi la sorpresa, addio a Cristiano Lucarelli: «Non rientra nei nostri parametri, ha un’età. Altrimenti prendevo Toni». Infine, bacchetta all’organizzazione calcistica internazionale: «E’ da incoscienti questa settiana per le Nazionali. E’ appena finito il Mondiale, ci sono calciatori che hanno appena cominciato la preparazione. Qui il calcio dobbiamo farcelo noi presidenti, come accade nella Formula 1».

De Laurentiis: Ok a Sosa-Lucarelli non verrà a Napoliultima modifica: 2010-08-10T07:53:21+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento