Cossiga al Gemelli, problemi respiratori-l’ex presidente in rianimazione

med_20100809_cossiga-francesco.jpg

L’ex presidente della Repubblica, Francesco Cossiga, è stato ricoverato oggi al Policlinico Gemelli di Roma per problemi respiratori. Nell’arco della giornata le sue condizioni si sarebbero aggravate. Il senatore a vita ha compiuto 82 anni il 26 luglio scorso.

Cossiga è giunto al Gemelli intorno alle 13. L’ex presidente è stato sottoposto ad accertamenti clinici e avrebbe risposto positivamente alle cure dei medici del reperto di medicina d’urgenza. Nel tardo pomeriggio c’è stato però un peggioramento repentino e ora Cossiga si trova in rianimazione. L’ospedale ha annunciato che non verranno emessi bollettini medici ma che sarà la famiglia, in particolare i figli Giuseppe e Anna Maria, presenti al Gemelli, a far sapere l’evolversi delle condizioni di salute. Tra quanti hanno fatto visita a Cossiga il vescovo di Terni don Vincenzo Paglia.

Estrema unzione. Al senatore sarebbe stato somministrato il sacramento dell’unzione degli infermi. Giornalisti e operatori tv hanno affollato il pronto soccorso del Gemelli. Le forze dell’ordine tengono lontani i curiosi. Numerose le telefonate di esponenti politici e delle Istituzioni che hanno manifestato la loro vicinanza all’ex capo dello Stato.

ilmattino.it              michele de lucia

Cossiga al Gemelli, problemi respiratori-l’ex presidente in rianimazioneultima modifica: 2010-08-10T07:15:58+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento