Usa, fa sesso con il figlio. Madre condannata

Aimee Louise Sword divenne madre a 19 anni. Troppo giovane per occuparsi del suo bambino, che decise così di dare in affidamento, ad una famiglia di Waterford. Due anni fa però, 14 anni dopo la nascita, il suo bambino non era più un bambino, ma un ragazzo adolescente, appassionato di Internet.

Ed è stato proprio grazie ad Internet, in particolare Facebook, che Aimee ha allacciato l’amicizia con il ragazzo: dopo un fitto scambio di e-mail, i due iniziarono a frequentarsi, per poi avere addirittura rapporti sessuali in una camera d’albergo. La Sword, arrestata lo scorso settembre con l’accusa di violenza su minore, è stata condannata oggi a 9 anni di carcere, dopo il patteggiamento.

Quello che ho fatto è inimmaginabile, mi dispiace moltissimo”, ha detto Aimee. Le prove, secondo il Detroit Free Press, sarebbero contenute nella sua pagina di Facebook. “Tra loro non c’era una relazione madre-figlio, ma un’attrazione più profonda – ha riferito al quotidiano il legale della donna, l’avvocato Mitchell Ribitwer – Ora Aimee sta cercando la ragione di quanto successo, non riesce ancora a darsi una spiegazione di questo sentimento”.

 AFFARITALIANI.IT

Usa, fa sesso con il figlio. Madre condannataultima modifica: 2010-07-14T16:39:12+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento