Ginietta ci ha lasciati

Sarà un vuoto immenso per chi l’ha conosciuta.” vissi  d’arte” è l’espressione con la quale la  definirei.Cresciuta sotto il vigile sguardo di Suor  Marie Joseph Burderi.Come un bocciolo di rose prende  forza dal terreno, così lei acquisiva la passione per  una fede immensa per il canto,la recitazione,il  ricamo, il tombolo; una semplice”pezzuola”nelle sue  mani diventava un pezzo unico,rifinito a punto a  giorno.Sempre dolce e amorevole,  qualsiasi impegno  avesse nel corso della  giornata, il primo pensiero  era rivolto al S.Rosario, a MARIA,a Cristo,a DIO  nostro Padre,  il resto scorreva semplicemente. A  qualsiasi domanda aveva una risposta accompagnata dal  suo sorriso, nel quale si intravedeva il suo amore per  la Madonna. Suggeriva la recitazione del Santo  rosario, Solo la preghiera può consigliare e  illuminare.Cara Ginietta possa la tua essenza  liberarsi nell’aria così da invadere le nostre menti e  i nostri cuori, guidandoci col tuo esempio.Sarà  difficile sostituirti specialmente nell’amore che davi  ai bambini e agli ammalati. Ma il tuo sorriso,la tua  allegria rimarra’per sempre impressa nei nostri cuori.
Dono prezioso l’averti avuta,ti voglio bene.

 Con affetto Ginietta Mandara [800x600].jpg
                                 
                        Fiorella e Michele De Lucia

Ginietta ci ha lasciatiultima modifica: 2010-05-09T11:26:00+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento