Paperelle al posto dei vibratori. Nasce online il primo sexy shop islamico

Vendere articoli sessuali conformi alla legge coranica. E’ questa l’idea di un giovane musulmano che ha creato il primo sexy shop online halal, cioè che segue i dettami del Corano. Abdelaziz Aouragh, olandese nato da genitori marocchini come lavoro fa l’assistente di transito dei passeggeri disabili all’aeroporto di Shipol.  Ma nel tempo libero ha deciso di aprire un sexy shop su Internet per consentire ai musulmani di poter acquistare lontano da occhi indiscreti i loro articoli erotici.

LE IMMAGINI

IL SITO- Si chiama El Asira il sito internet del sexy shop. Il primo webshop islamico per articoli sexy e prodotti del piacere. “Perchè se prima del matrimonio fare sesso è proibito, dopo è incoraggiato”. Così online si possono trovare le capsule Pure Power che garantiscono all’uomo alte prestazioni, pillole del desiderio per lei. E poi stimolatori sessuali di ogni genere e tipo e  lubrificanti al gusto di cacao o al silicone. Ovviamente tutto senza igredienti animali per attenersi alla legge coranica. E il negozio ha anche la certificazione halal, visto che per aprire ha avuto il consenso favorevole di un himam.


affaritaliani.it

Paperelle al posto dei vibratori. Nasce online il primo sexy shop islamicoultima modifica: 2010-03-24T17:17:19+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento