Piano carceri, via libera del Cdm

carce--180x140.jpg

La costruzione di nuovi istituti porterà la capienza a 80 mila posti. Saranno assunti 2mila agenti penitenziari

ROMA – Il Consiglio dei ministri – secondo quanto si è appreso – ha dato il via libera al piano carceri e alla dichiarazione dello stato di emergenza nei sovraffollati penitenziari italiani (64.990 detenuti contro una capienza regolamentare di 44.066 posti).

I PUNTI – Il piano predisposto dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano, prevede: lavori di edilizia penitenziaria con la costruzione di nuovi istituti e nuovi padiglioni per portare la capienza a 80mila posti; detenzione domiciliare ai condannati per reati non gravi ai quali resta da espiare un anno; assunzione di duemila agenti penitenziari. .

 

www.corriere.it

 

Piano carceri, via libera del Cdmultima modifica: 2010-01-13T13:02:14+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento