dal mio blog http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Afghanistan, attentato suicida: morti otto civili americani

med_20091230_afghanistan_soldati_usa.jpg

Almeno otto cittadini americani, sono rimasti uccisi in un attentato suicida nell’est dell’Afghanistan, secondo quanto rendono noto fonti militari americane citate dalla BBC. L’attentatore si è fatto esplodere all’ingresso di un avamposto (forward operating base, i siti che la nuova strategia di Barack Obama vuole chiudere) nella provincia di Khost. Lo ha confermato oggi a Kabul un portavoce della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) a Kabul. La stessa fonte ha confermato che nessun militare statunitense o straniero è morto nell’esplosione, lasciando intendere che le vittime sono tutte civili. L’attacco, si è infine appreso, sarebbe stato realizzato da un kamikaze isolato.

L’attentato suicida è stato rivendicato dai talebani. In una telefonata all’agenzia afghana Pajhwok, un comandante locale talebano di nome Salahudin ha rivendicato la paternità della strage a nome del suo gruppo. «Uno dei nostri uomini ha attuato l’attacco all’interno della base Usa», ha detto. Secondo Salahudin, «almeno 20 militari americani sono morti o sono rimasti feriti». Una seconda rivendicazione a nome di Zabihullah Mujahid, un altro portavoce, è comparsa poco dopo su un sito Internet dei talebani in lingua pashtun.

Civili morti: inchiesta congiunta. La Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) in Afghanistan ha chiesto oggi la formazione di una commissione d’inchiesta congiunta fra le autorità afghane e i responsabili della Coalizione internazionale per appurare la verità sulla morte di dieci civili, fra cui molti studenti, a Ghazi Khan, nella provincia nord-orientale di Kunar. Secondo i risultati di una indagine svolta da una delegazione presidenziale, i civili sarebbero stati barbaramente uccisi domenica notte da soldati stranieri scesi da un aereo nel distretto di Narang.

In un comunicato l’Isaf ammette l’esistenza di una operazione militare congiunta con l’esercito afghano «per localizzare un noto gruppo di insorti responsabile di una serie di violenti attacchi nell’area». Quando il reparto è entrato nel villaggio, si dice ancora, è stato attaccato da alcune case con armi da fuoco e nella risposta militare, nove persone sono state uccise. Non essendovi nostri riscontri alla tesi della commissione presidenziale, l’Isaf «chiede e auspica un immediata indagine congiunta per ottenere una determinazione imparziale e accurata di quanto accaduto».ilmattino.it

dal mio blog http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Afghanistan, attentato suicida: morti otto civili americaniultima modifica: 2009-12-31T07:56:26+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento