http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Al bando i brutti/ I più fighi? Si trovano in Svezia. La classifica di Beautifulpeople.com, sito d’incontri per soli belli

bf a

Gli inglesi? I più brutti del pianeta. E i francesi? Hanno perso il loro fascino romantico. Sono gli svedesi (e le svedesi) i nuovi seduttori per eccellenza. Lo dicono i numeri di Beautifulpeople.com, il sito d’incontri riservato a soli belli

Gli inglesi? I più brutti del pianeta. E i francesi? Hanno perso il loro fascino romantico. E gli svedesi allora? Ecco i nordici, comunemente giudicati freddi e poco attraenti, risultano essere i nuovi seduttori per eccellenza. A sostenerlo niente meno che ‘Beautifulpeople.com’, il sito d’incontri per soli belli. Proprio così, solo le persone belle possono partecipare alla comunità virtuale, perché quelle brutte vengono escluse dagli internauti stessi. Il meccanismo è molto semplice: l’utente alla ricerca dell’anima gemella si iscrive al sito internet e inserisce, oltre ai suoi dati personali, alcune sue foto. I membri già iscritti da tempo sono chiamati a votare l’idoneità estetica della ‘matricola’, voto che risulterà decisivo al fine della permanenza del nuovo utente all’interno della community. Il regno dei belli ha deciso per la prima volta di stilare una statistica e di classificare le nazionalità in base al loro fascino. Intanto bisogna dire che più di 1,8 milioni di aspiranti sono stati esclusi e che solo 540 mila hanno ottenuto il favore del ‘pubblico’.


La home page di Beautifulpeople.com

E i risultati? Sorprendenti e per niente scontati: i cittadini di Beautifulpeople hanno diviso il popolo in belli e brutti senza tanti complimenti. Tra gli aspiranti partecipanti al gioco della seduzione solo il 12% degli uomini inglesi e il 15% delle donne inglesi sono stati accettati nella community. Il presidente del sito web Greg Hodge, lui stesso inglese, ha commentato il risultato del sondaggio dicendo che “gli inglesi si occupano poco della loro apparenza. Ci sono paesi in cui il culto del corpo è fondamentale. La Gran Bretagna non è evidentemente tra questi”. I francesi non sono meglio, infatti solo il 20% degli uomini e il 35% delle donne sono stati ammessi. Per non parlare poi dei tedeschi: appena il 15% degli uomini e il 13% delle donne hanno accesso al gruppo. Tra le nazionalità più belle spiccano i risultati del popolo svedese (il 65% degli uomini e il 68% delle donne possono tranquillamente chattare e comunicare con gli altri belli del popolo web) e quelli del popolo brasiliano (il 45% degli uomini e delle donne sono stati accettati). Grandi squilibri tra i due sessi si sono invece verificati nella popolazione russa e in quella polacca: mentre gli uomini russi e polacchi registrano poco più del 10% di successo, le donne toccano punte del 44%.

I bruttini che vengono esclusi hanno comunque una misera possibilità di contatto con Beautifulpeople.com che nella home page recita: ‘Troppo brutto per iscriverti? Clicca qui per entrare in BeautifulPeople come semplice ospite’.


affaritaliani.it

http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Al bando i brutti/ I più fighi? Si trovano in Svezia. La classifica di Beautifulpeople.com, sito d’incontri per soli belliultima modifica: 2009-11-23T18:10:00+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Al bando i brutti/ I più fighi? Si trovano in Svezia. La classifica di Beautifulpeople.com, sito d’incontri per soli belli

  1. A parte la geniale iniziativa che mi sembra proprio una immensa STR…ATA non mi stupisce che gli inglesi siano ultimi, non certo perché non si curano (scusa patetica), la ragione è molto più semplice: fanno schifo punto e basta

Lascia un commento