Omofobia, cacciato dal pub per un bacio gay

Alla polizia ha denunciato di essere stato messo alla porta di unBaciogay4_sp.jpg pub per un bacio gay. Sarebbe successo sabato sera al “Birimbao” di via dei Leoni, nel corso di una festicciola con un alcuni amici. Secondo la sua versione e’ stato colpito alle spalle da un buttafuori, minacciato, trascinato in cortile, sbattuto contro un muro e poi buttato fuori dal locale.

“Trattato come un delinquente per un bacio come tanti, un bacio e basta, nessuna oscenita’“, accusa un 21enne che ha esposto il suo racconto in questura e ha chiesto l’intervento dell’Arcigay. “Atteggiamenti eccessivi e alcuni clienti si sono lamentati – replicano i titolari – sono stati richiamati un paio di volte e alla terza sono stati invitati a uscire. Ma non c’è stata alcuna violenza. Nella confusione uno dei ragazzi ha fatto resistenza e il buttafuori lo ha preso per il braccio”.


affaritaliani.it

Omofobia, cacciato dal pub per un bacio gayultima modifica: 2009-11-10T08:52:15+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento