Paranormal Activity”, un horror a basso costo lanciato dal web conquista gli Usa. E spaventa Spielberg. IL TRAILER

horror

Costato solo 11mila dollari, nelle sale Usa ne ha incassati oltre 33 milioni. Un record. L’horror low cost “Paranormal Activity”, che ha conquistato (e terrorizzato) Spielberg, è un caso oltreoceano. Lanciato grazie a un’efficacissima campagna di marketing online, è arrivato nelle sale solo in un secondo momento. Dopo il successo di dieci anni fa di “The Blair Witch Project”, un’altra pellicola a basso costo è destinata a fare il botto…
LEGGI TUTTI I PARTICOLARI E GUARDA IL TRAILER

Martedí 03.11.2009 19:00

Dopo che dieci anni fa fu la volta del primo horror low cost, “Blair Witch Project” (“La maledizione della strega di Blair”), negli Usa sta facendo molto parlare “Paranormal Activity”, che ha fatto addirittura dire a  Spielberg (che lo ha prodotto con la Dreamworks) che dopo averlo visto è tornato in ufficio con il dvd in una busta di plastica e si è convinto che fosse maledetto. In pratica, dopo aver guardato l’horror a bassissimo costo diretto da Oren Peli che ha fatto impazzire il web, il grande regista americano si è convinto che il film fosse maledetto e che la sua villa fosse stata invasa dagli spiriti… 

 

horror
Un’immagine del trailer

Lanciato con una geniale campagna online (di cui fa parte anche la dichiarazione di Spielberg?), l’horror in questione è stato distribuito in sala solo in un secondo momento, e ha incassato oltre 33milioni di dollari (va tenuto conto che è costato solo 11mila!).

Ma di cosa parla “Paranormal Activity”? In pratica, una coppia avverte la presenza di un demone e per ‘stanarlo’ filma la propria stanza da letto di notte… Il risultato è inquietante!

horror
Un’immagine del film

affaritaliani.it

Paranormal Activity”, un horror a basso costo lanciato dal web conquista gli Usa. E spaventa Spielberg. IL TRAILERultima modifica: 2009-11-04T07:57:17+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento