Cassano, due priorità: nazionale e nozze con Carolina

 

carolina marcialis cassano
Cassano ha un solo colore in testa: l’azzurro. Senza il nero. E, sia chiaro, tantomeno, desta il suo interesse l’abbinamento bianconero. E’ partita la stagione che porterà al Mondiale e FantAntonio non solo non ha più in testa tarli di mercato per il presente, ma forse neppure in prospettiva futura, visto che la vita genovese gli piace non poco. “Non è detto che in futuro Cassano voglia fare il salto in una squadra blasonata come la Juventus o l’Inter. Lui è felice alla Sampdoria e questa è la sua priorità”, ha spiegato a chiare lettere il suo agente Giuseppe Bozzo.

Insomma, quel veto di Mourinho su di lui (“Metto d’accordo Lippi è José”, ha chiosato, scherzando qualche giorno fa Cassano) potrebbe esser stato ultimo e definitivo, malgrado l’ammirazione di Moratti nei suoi confronti. Certo, le porte a un’ultima grandissima avventura ai massimi livelli non sono chiuse del tutto: “Vedremo a giugno che tipo di offerte arriveranno al giocatore”, ma “non è detto che Cassano, anche davanti ad offerte importanti, decida di lasciare Genova”, sottolinea ai microfoni di Radio Rai.

carolina marcialis cassano
Antonio Cassano e Carolina Marcialis

Diverso il discorso sulla nazionale: “Antonio vuole andare ai Mondiali. Il suo obiettivo è di fare un’altra grande stagione, come le ultime due, e di mettere in difficoltà il ct Lippi, le cui scelte andranno comunque rispettate, visto il valore del tecnico. A giugno vedremo, ma comunque vada ce ne faremo una ragione. Quello che ci tengo a dire è che la storia che Cassano non sia voluto dal gruppo azzurro è totalmente falsa”.

In occasione degli Europei 2008 Cassano riuscì a convincere in extremis Roberto Donadoni, a quel tempo c.t. Questa volta con Lippi il discorso pare più complicato vista la determinazione sin qui mostrata dall’allenatore campione del mondo. Eppure inqueste ore il clan Cassano invia segnali di ottimismo in proiezione futura…

Completamente vere invece le voci sul suo matrimonio con la pallanotista Carolina Marcialis: “Mi sposo”, ha fatto sapere il Pibe di bari Vecchia. Oltre però non ha intenzione di sbottonarsi: “La  data la sappiamo solo io e la mia fidanzata, e non la dico a nessuno”. Possibilmente non durante i Mondiali. Se mister Marcello vorrà ricredersi sul suo conto e concedergli una meritatissima opportunità…

MAROTTA CONFERMA. “NON E’ DETTO CHE CEDEREMO CASSANO IN FUTURO. E LUI MERITA L’AZZURRO” – “E’ maturo e sta dimostrando coi fatti di meritare qualcosa in piu’ – afferma l’amministratore delegato della società ligure, Beppe Marotta, intervistato da Sky Sport24 -. Meriterebbe la Nazionale ma bisogna comunque rispettare le scelte di Lippi. La nostra speranza – aggiunge Marotta – è che Antonio possa essere inserito nell’ultima convocazione del ct, quella più importante. Credo possa dire la sua in un campionato del mondo”. Riguardo alle voci di mercato sul talento di Bari Vecchia, il dirigente blucerchiato spiega che “non necessariamente” la Samp si privera’ di FantAntonio. “In noi c’è l’orgoglio di averlo con la nostra maglia”.


affaritaliani.it

Cassano, due priorità: nazionale e nozze con Carolinaultima modifica: 2009-09-01T06:49:22+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento