Telecom/ Nel primo semestre 2009 ricavi -3,8%, Mol +3,1%

Il gruppo Telecom ha chiuso il primo semestre del 2009 con un utile netto consolidato di 964 milioni di euro, in calo del 13,7% rispetto allo stesso periodo del 2008. La riduzione, informa una nota, e’ effetto delle maggiori imposte pagate (+484 milioni); l’utile lordo è invece cresciuto del 13,8% a 1,588 miliardi. Tra gli altri dati di bilancio, i ricavi evidenziano un calo organico del 3,8% a 13,953 miliardi, mentre il margine operativo lordo sale del 3,1% a 5,670 miliardi. Il Mol organico è stabile a 5,747 miliardi, e in rapporto al fatturato sale dal 39,7% al 41,2%. Il risultato operativo sale del 4,1% a 2,680 miliardi. L’indebitamento finanziario netto ammonta a 35,185 miliardi di euro, in crescita di 667 milioni nel secondo trimestre. L’indebitamento rettificato è di 34,859 miliardi, in crescita di 333 milioni nel semestre e di 390 milioni nel solo secondo semestre.

Il gruppo ha confermato i target di redditività e di generazione di cassa già comunicati a fine 2008 in sede di presentazione del piano triennale 2009-2011, con un Mol organico di 9,9-10 miliardi di euro nelle attività domestiche e di 3,6 miliardi di reais nelle attività Brasile. Il rapporto indebitamento finanziario netto/Mol è atteso a 2,9. “Nel primo semestre 2009 è stato avviato il percorso di trasformazione del gruppo indicato nel piano – ha dichiarato l’a.d. Franco Bernabè – che prevede una revisione strutturale della composizione dei ricavi e dei processi di commercializzazione, nonché l’implementazione di programmi di efficienza e controllo della spesa. Tali azioni hanno permesso di contrastare la pressione sui ricavi, ottenendo un flusso di cassa operativo di 2,2 miliardi di euro, superiore di circa 600 milioni di euro al 2008”.

Questo l’andamento delle business unit del gruppo: – Domestic: ricavi per 10,891 miliardi (-4,4%), con Mol di 5,044 miliardi (+3%) e risultato operativo di 2,711 miliardi (+2,5%). I ricavi della telefonia fissa sono pari a 7,401 miliardi (-1,1%); i ricavi Internet sono pari a 841 milioni (+31 miioni), con accessi broadband cresciuti di 105mila unita’ su fine 2008, a 6,9 milioni di accessi. Nel mobile i ricavi scendono del 7,1% a 4,312 miliardi per il calo dei telefoni venduti, la contrazione dei servizi a valore aggiunto e le dinamiche delle tariffe di interconnessione. – Brasile: ricavi per 6,721 miliardi di reais (+2,1%), Mol di 1,541 miliardi (+14,1%9, risultato operativo di 107 milioni (+113 milioni sul primo semestre 2008). – European broadband: ricavi per 613 milioni (-4,5%), Mol di 129 milioni (+8,4%), risultato operativo negativo per 9 milioni (positivo per 2 milioni nel 2008). (AGI)


affaritaliani

Telecom/ Nel primo semestre 2009 ricavi -3,8%, Mol +3,1%ultima modifica: 2009-08-07T08:44:37+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento