Il meteo di giovedì 2 aprile

MALTEMPO al Nord, ROVESCI intermittenti sulle regioni centrali e sulla Sardegna

La goccia fredda resta imprigionata poco ad ovest dell’Italia, con la contestuale insistenza di un flusso di correnti temperate e parzialmente instabili verso la Penisola. Le schiarite più ampie resteranno confinate al Sud, mentre le maggiori precipitazioni interesseranno il Basso Piemonte, a causa del flusso orientale richiamato dalla circolazione ciclonica.

NORD OVEST
Tempo
: l’ulteriore spostamento verso est della perturbazione presente sulla Spagna determinerà condizioni di instabilità. Vi saranno pertanto nubi dense che porteranno precipitazioni dappertutto, ancora di moderata intensità e sotto forma di rovescio su Piemonte occidentale e Ponente ligure. Dal pomeriggio graduale attenuazione sulla Lombardia orientale, mentre andranno ad intensificarsi ulteriormente nei settori di ponente piemontesi e liguri.
Visibilità: discreta.
Venti: permangono deboli o moderati dai quadranti orientali. Ma con tendenza a disporsi dai quadranti settentrionali su Piemonte e Liguria. Probabili dei rinforzi allo sbocco della valli occidentali liguri.
Temperatura: non si prevede alcuna sostanziale variazione.

NORD EST
Tempo: permane un contesto di spiccata variabilità a causa dell’influenza perturbata proveniente dai quadranti occidentali. Nubi che si presenteranno irregolari un po dappertutto, dense al mattino lungo la fascia appenninica ove avremo precipitazioni sparse che indugeranno per buona parte della giornata, in estensione alla pianura emiliana ed al Basso Veneto. Probabili deboli fenomeni anche nella fascia dolomitica, in attenuazione dal pomeriggio quando si affacceranno anche delle schiarite.
Visibilità: buona, con locali riduzioni.
Venti: deboli o moderati orientali.
Temperatura: stabile.

CENTRO TIRRENICO
Tempo: la vicinanza della perturbazione iberica ai nostri mari occidentali influenzerà le condizioni meteo giornaliere. Sprazzi di sole mattutini tra Lazio e Umbria, più nubi in Toscana. Poi la nuvolosità si farà densa su tutte le regioni e vi saranno frequenti precipitazioni che potranno risultare di moderata intensità nel corso del pomeriggio-sera, a prevalente carattere di rovescio. Non si escludono locali temporali.
Visibilità: in prevalenza deboli o moderati orientali.
Venti: discreta.
Temperatura: in lieve flessione, soprattutto nei valori massimi.

CENTRO ADRIATICO
Tempo: tra il variabile e l’instabile per l’influenza della vasta perturbazione in prossimità dei mari occidentali peninsulari. Permane della nuvolosità sparsa che si rivelerà di maggiore densità prima nelle Marche e nelle zone interne appenniniche, con delle precipitazioni sparse, poi, a sera, in parziale estensione anche verso i litorali abruzzesi e marchigiani.
Visibilità: buona, con delle riduzioni nei rovesci.
Venti: deboli o moderati, dapprima sud orientali, poi ruoteranno da est.
Temperatura: in leggero calo, specie la massima.

SUD
Tempo: giornata decisamente mite e variabile caratterizzata dal rinforzo di una circolazione meridionale. Al mattino ampio soleggiamento, nubi irregolari solo sulla Calabria. Incremento della nuvolosità nella seconda parte della giornata, alta probabilità di fenomeni ad iniziare dalla Calabria, poi in estensione verso le coste campane, lucane e localmente zone interne appenniniche.
Visibilità: buona.
Venti: deboli o moderati da sudest.
Temperatura: stabile, clima decisamente primaverile.

In Breve

  • NOTA:  Vasta circolazione depressionaria sul Mediterraneo con minimo ad ovest della Sardegna, Tempo instabile  ancora fino a Venerdi-Sabato. Domenica meglio, poi alcuni giorni di sole e più caldo… E’  la primavera Italiana…
  • ilMeteo.it segue l’evoluzione del tempo 24 ore su 24. Puoi anche tu essere partecipe inviandoci la tua segnalazione nelle pagine di previsioni per comune dove trovate il link: Segnala il Tempo, e ovviamente, anche nel nostro Forum 
  • GIOVEDI 2 ancora insiste una circolazione depressionaria, Bora su alto Adriatico, Venezie, e tramontana scura in Liguria, maltempo al nord specie Prealpi e Piemonte, migliora sull’Emilia a partire dall’Appennino, residue piogge su coste adriatiche e Marche e tempo migliore altrove al centrosud e più mite. Nuovo peggioramento sulla Sardegna occidentale.     Guarda i Video Meteo e Vai al Meteo
  • VENERDI 3: ancora insiste una circolazione depressionaria, ma più blanda, ma il tempo rimane ancora molto molto instabile. Altre piogge al nord specie al nordovest su Piemonte, Liguria,Lombardia, Piacentino, nord Appennino, Alpi,  e nel pomeriggio temporali tra Toscana ed Umbria, Appennini, Lucania ivi forti  e Calabria, su tutta la Sardegna e locali su zone interne di Sicilia. . Guarda i Video Meteo e Vai al Meteo
  • SABATO 4: dapprima più sole, poi subito rovesci e temporali su est Alpi, rovesci sulla Sardegna, peggiora nel pomeriggio su centroest Alpi, Venezie, est Emilia, Appennini, zone interne di Toscana, Umbria, Lazio, su zone interne e montuose tutte del sud e della Sicilia e su tutta la Sardegna. Migliora la sera/notte con schiarite  e residue piogge solo a sud della Sardegna.   Guarda i Video Meteo e Vai al Meteo
  • DOMENICA 5: dapprima più sole, poi nel pomeriggio temporali dagli Appennini verso Grossetano-Elba,  sud Toscana, Lazio, Campania anche coste, locali su Calabria Tirrenica, temporali diffusi sulla Sicilia ed est Sardegna, nubi e qualche pioggia sul Piemonte.   Guarda i Video Meteo e Vai al Meteo
  • LUNEDI 6: dapprima sole e mite, poi isolati temporali su Frusinate, Campania-Cilento, Calabria Tirrenica, sud Sicila e zone interne di tutta la Sardegna. Vai al Meteo
  • MARTEDI 7 -MERCOLEDI 8: tempo migliore e più caldo, fino a 24°C su Valpadana e Bolzano, 22-23°C a Roma, caldo anche al sud e Sicilia. Vai al Meteo
  • GIOVEDI 9- VENERDI 10: nuova perturbazione. Tra Venerdi e Sabato più sole, tra Pasqua e Pasquetta nuova perturbazione… Vai al meteo 15 giorni
  • Maltempo in arrivo per Pasquetta?… Vai al Meteo 15 giorni, Meteo 30 giorniMeteo Neve e alle Previsioni stagionali Estate 2009
  • NEW: naviga dal tuo cellulare fuori dall’ufficio e in vacanza su mobile.ilmeteo.it
  • NEW: Medie e Clima, Archivio Meteo, Nuovo Servizio Mappe, Nuovo Blog e Nuovo Forum

ISOLE
Tempo: la presenza di una perturbazione sui mari occidentali peninsulari influenzerà le condizioni meteo giornaliere. Nubi inizialmente dense in Sardegna con frequenti precipitazioni, anche sotto forma di rovescio nelle zone interne centro-settentrionali. In Sicilia nuvolosità irregolare, i fenomeni, sparsi, saranno probabili sulla fascia settentrionale e orientale. A sera attenuazione dappertutto, la nuvolosità si manterrà comunque irregolare.
Visibilità: buona, localmente discreta.
Venti: deboli o moderati. Inizialmente da ovest/sudovest, poi tendono a divenire variabili su entrambe le Isole.
Temperatura: stabile o in lieve flessione la massima.

MARI: generalmente mossi, sino a molto mossi i mari orientali peninsulari.

 

Il meteo di giovedì 2 aprileultima modifica: 2009-04-02T08:36:01+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento