Sesso: con la dieta vegetariana ci sono meno rischi di fallire

 

Vegetariani alla riscossa: una dieta senza proteine e grassi animali non provoca alcun danno alla vita sessuale delle persone. Anzi. A seguito della notizia pubblicata nei giorni scorsi secondo cui “i vegetariani sono a rischio ´flop´ sotto le lenzuola” a causa della loro alimentazione, la Societa´ Scientifica di Nutrizione Vegetariana in una nota precisa che “non esiste nessuno studio scientifico che metta in relazione la dieta vegetariana con la riduzione del desiderio sessuale, ne´ con la disfunzione erettile; una deficienza conclamata di zinco, invocata come fattore responsabile di questa sventura, non e´ mai stata osservata nei vegetariani”.

Per quanto riguarda il desiderio sessuale, aggiungono i vegetariani, “dati preliminari di uno studio da noi condotto e ancora in corso in Italia non evidenziano differenza significative in questo parametro tra vegani, latto-ovo-vegetariani, pescivori e carnivori. La disfunzione erettile, invece, appare correlata con la salute delle arterie e con la funzionalita´ dell´endotelio”.

Quindi la controffensiva: “e´ ben dimostrato da studi scientifici che i vegetariani hanno un rischio ridotto del 25% di sviluppare malattie cardiovascolari correlate all´arteriosclerosi; e´ inoltre riscontro di piu´ studi scientifici che i vegetariani abbiano una migliore funzionalita´ dell´endotelio, probabilmente correlata non solo alle migliori condizioni della parete arteriosa ma anche alla ricchezza di arginina della dieta.

Questa sostanza – ecco ´l´affondo´ dei vegetariani – e´ infatti il precursore dell´ossido nitrico, potente vasodilatatore, la cui produzione a livello dell´organo sessuale maschile e´ tra i meccanismi responsabili del suo corretto funzionamento”. La conclusione a cui giunge la Societa´ Scientifica di Nutrizione Vegetariana e´ che per quanto riguarda il desiderio sessuale, “non esistono studi che mostrino differenze tra vegan, vegetariani, carnivori, mentre i dati attualmente disponibili e succintamente richiamati permettono di ipotizzare che i vegetariani siano a rischio ridotto di disfunzione erettile rispetto ai carnivori”.

Cover Girl 260

Sesso: con la dieta vegetariana ci sono meno rischi di fallireultima modifica: 2009-03-10T18:51:38+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento