Capodanno/ Roma, ragazza violentata. Alemanno: “Comune si costituisce parte civile”

violenza11.jpg

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha espresso la sua “solidarietà alla giovane aggredita” alla Nuova Fiera di Roma la notte di Capodanno durante il festival di musica ‘Amore 09’. La ragazza, ora ricoverata al San Camillo, ha subito uno stupro di gruppo. “Questo gesto – ha aggiunto il sindaco – non deve rimanere impunito. Il Comune si costituirà parte civile contro gli aggressori e ci auguriamo che gli inquirenti ci aiutino a comprendere rapidamente la dinamica di questo indegno episodio”.

Erano le 6.23 del 1 gennaio quando un vigilante della sicurezza privata ha trovato all’interno della Nuova Fiera di Roma la ragazza di 23 anni aggredita. Aveva il volto tumefatto, era sporca di sangue e in stato confusionale. Il vigilante ha avvisato immediatamente polizia e 118. La ragazza è stata portata all’ospedale San Camillo di Roma dove è stata accertata anche la violenza sessuale. Ieri pomeriggio in ospedale la giovane è stata interrogata dalla Squadra mobile che sta conducendo le indagini per identificare e rintracciare gli aggressori.
LA VIOLENZA- . E’ ancora da ricostruire con esattezza la dinamica, solo ieri sera gli agenti della Mobile sono riusciti ad ascoltare Eleonora. Ma la ragazza dice di non conoscere gli aggressori: “Erano in molti, almeno sette ma non so se riuscirei a riconoscerli, parlavano italiano”.

NOTIZIE ULTIM’ORA

Fratelli abbandonati trovati morti: sciolto servizio sociale di
Il Messaggero – 1 ora fa – MESSINA (2 gennaio) – «L’amministrazione, come già annunciato, ha deciso di sciogliere l’istituzione dei …
Il Tempo – AGI – Agenzia Giornalistica Italia – ASCA – Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale
e altri 39 articoli simili »

Capodanno/ Roma, ragazza violentata. Alemanno: “Comune si costituisce parte civile”ultima modifica: 2009-01-02T18:18:39+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento