Usa/ Sarah Palin: una sexy-nonna. A ruba il calendario

sarah_palin_calendario3.jpgsarah_palin_calendario2.jpgsarah_palin_calendario1.jpgsarah_palin_calendario.jpgsarahpalin91.jpgsarahpalin21.jpgsarahpalin19.jpgsarahpalin18.jpgsarahpalin17.jpgsarahpalin16.jpgsarahpalin15.jpgsarahpalin14.jpgsarahpalin13.jpgsarahpalin12.jpgsarahpalin11.jpgsarahpalin7.jpgsarahpalin10.jpgsarahpalin6.jpgsarahpalin4.jpgsarahpalin2.jpgsarahpalin3.jpgpalinbiden11.jpgsarahpalin.jpgpalinbiden5.jpgpalinbiden10.jpgpalinbiden2.jpgpalinbiden4.jpg palinbiden1.jpg

 

 

Anche se da oltre un mese ha lasciato la ribalta della politica per tornare nel suo Stato, la governatrice repubblicana dell’Alaska Sarah Palin resta nel cuore della destra americana. Al punto che all’ex candidata alla vice presidenza qualcuno ha pensato di dedicare un calendario. L’idea è venuta a una fotografa di Anchorage, la sede del governo dello Stato, specializzata in scatti di piattaforme petrolifere e immagini di operai al lavoro con l’elmetto giallo e il passamontagna, in condizioni meteorologiche estreme.

Il calendario, in vendita per 15,95 dollari, mostra una Palin in versione mamma al lavoro e cacciatrice nel tempo libero: la copertina del calendario la ritrae sorridente, a mezzo busto, con un fucile da caccia sulla spalla. Non c’è traccia, nelle 13 fotografie inedite, dell’ex seconda classificata al concorso di miss Alaska, della Palin misurata centimetro per centimetro dai fotografi nel corso della campagna elettorale e diventata una sorta di pin up della destra.

Pescando nel torbido del gossip, le foto per fare un calendario in costume da bagno c’erano: il mese scorso Palin è stata fotografata da un paparazzo in tshirt e invisibili calzoncini a bordo piscina, a margine di un convegno di governatori repubblicani a Miami.

SARAH PALIN E’ DIVENTATA NONNA. Secondo il settimanale ‘People‘, Bristol, la figlia diciottenne dell’ex candidata repubblicana alla vice presidenza Usa, domenica scorsa ha dato alla luce a Palmer, in Alaska, il piccolo Tripp Easton Mitchell Johnston. La mamma e il bimbo, che pesa circa tre chili e trecento grammi, stanno bene. Il padre è l’ex compagno di scuola di Bristol, Levi Johnston, che ora lavora come elettricista in un giacimento petrolifero del North Slope. La madre di Levi, Sherry, recentemente è stata arrestata per traffico di droga.


La figlia Bristol con il fratellino

La notizia della gravidanza della giovane Bristol fece scalpore nella giornata d’apertura della convention repubblicana di St. Paul, chiamata a incoronare “candidata-vice” Sarah Palin, religiosa e conservatrice. Ma la Palin cercò di gettare acqua sul fuoco annunciando che Bristol, allora 17enne, avrebbe sposato il padre del bimbo. L’ufficio della governatrice dell’Alaska, che oggi spopola con il suo calendario, non ha voluto confermare la notizia, limitandosi a dire che si tratta di un “fatto privato” e di “una questione di famiglia”.


Il set di “Nailin Palin”,
il film porno con la sosia della Palin

 

palincalendario.jpg


Sarah Palin


Usa/ Sarah Palin: una sexy-nonna. A ruba il calendarioultima modifica: 2008-12-31T17:13:00+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento