Crisi/ Redditi bassi, il bonus arriva a casa

tremonti-sacconi_babbonatal1.jpg 

Il bonus per le famiglie a basso reddito, circa 800mila italiani, arriverà nella casella delle lettere e sarà di 120 euro (vedi box a lato) . E’ questa, secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, la forma che il Governo sceglierà per erogare alle famiglie con un reddito annuale inferiore ai 6mila euro gli aiuti economici. Il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, infatti, ha parlato di un bonus che verrà erogato con tempestività. Ragionevolmente, si ritiene che potrà essere riscosso entro Natale. 

Mentre al Ministero dell’Economia sono al lavoro per mettere a punto nei minimi dettagli il piano per rilanciare l’economia reale e una situazione che, secondo il governatore della Banca Centrale Europea Jean Claude Trichet, è cambiata in tutta Europa in maniera drammatica, l’esecutivo ha incontrando le parti sociali per presentare il pacchetto anti-crisi. Un incontro a cui ha partecipato anche il premier Silvio Berlusconi.

Sul tavolo, complessivamente, provvedimenti a favore di coloro che perdono il lavoro, delle famiglie a basso reddito, dei pensionati. E il ministro del lavoro Maurizio Sacconi è sicuro dell’approvazione dei sindacati, tanto che si dice certo del ritiro dello sciopero generale previsto per il 12 dicembre da parte della Cgil.

Altra misura prevista, che spera di avere l’approvazione di Epifani, è l’estensione degli ammortizzatori sociali, in deroga, al lavoro precario. Le misure anti-crisi viaggiano ‘su un doppio binario’. Quello dedicato alle famiglie prova a concentrare i suoi effetti sotto Natale, quando alla social card dovrebbe accompagnarsi il bonus fiscale per i meno abbienti, lo sconto sulle bollette energetiche e un taglio contemporaneo alle accise sui carburanti. L’ urgenza e’ il rilancio dei consumi in difficolta’ .

Gli interventi più importanti per le imprese, invece, porteranno la data del 2009 (con l’ eccezione del taglio agli acconti). Da gennaio si dovrebbe poter dedurre una parte dell’ Irap dalle imposte dirette e beneficiare dei vantaggi di rivalutazioni e allineamenti’.


affaritalaini

Crisi/ Redditi bassi, il bonus arriva a casaultima modifica: 2008-11-25T08:02:53+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Crisi/ Redditi bassi, il bonus arriva a casa

Lascia un commento