Rossi in Ferrari? Forse nel 2010

vcx.jpgvalentinorossi00004201.jpg 

 v.jpgvbn.jpgvcf.jpg

Una cinquantina di giri in progressione con tempi che sorprendono una volta in più i tifosi: il Valentino Rossi pilota della ‘domenica’ (sul circuito del Mugello) al volante della Ferrari stupisce, sorprende e fa semrpe sognare. ”Lo avevamo visto analizzando i tempi che avevamo fatto a Fiorano, qui al Mugello e a Valencia e quindi con un buon progetto di lavoro e con tanto impegno sarei potuto diventare un buon pilota di Formula 1. E’ dura dire se sarei diventato vincente o meno, ma il potenziale c’era e c’è. Comunque penso che nel mio futuro ci sarà un maggior impegno nei rally”, ha dichiarato al termine del test-premio che la scuderia di Maranello gli ha concesso. Finita qui la storia? Non ci sarà un futuro per il Dottore su quattro ruote perché il treno è ormai passato da qualche anno?


Valentino Rossi

La realtà parla di contratti importanti: la Rossa andrà avanti fino al 2010 con lo sfortunato Felipe Massa (quel Mondiale perso all’ultima curva brucia sempre nei cuori di chi ama la Ferrari) e l’altalentante Kimi Raikkonen (cui Montzemolo non più di un paio di mesi fa chiese: “Sei tu o tuo fratello?”). Sul versante opposto Vale è legato con la Yamaha per altri due anni e andrà all’assalto di nuovi record, nuovi primati daopo aver centrato il suo settimo mondiale mettendo ko anche la resistenza di Casey Stoner. 

Però quel ‘mai dire mai che avle in molti versanti della vita (non solo sportiva) lascia ancora aperto un minuscolo spiraglio. Chi non ha fato caso alle mille e mille proposte che i vari cclestone Mosley stanno cercando di introdurre per svegliare il Circus da un torpore che potrebbe diventare pericoloso in prospettiva? La F1 resta sport che ha bisogno di un personaggio, un anti-Hamilton per no finire fagocitata dall’appetito di un campioncino che promette di monopolizzare il movimento nei prossimi anni. Rossi sarebbe l’uomo giusto e farebbe comodo a molti averlo in pista. Attenzione a un dettaglio: la prossima stagione del Motomondiale sarà decisiva per il futuro del marchigiano: alla fine del 2009 il fuoriclasse si guarderà ancora una volta allo specchio, al di là di ogni contratto in essere, per decidere che fare del suo futuro e con quali motivazioni. Contemporaneamente Domenicali e soci dovranno prendere una decisione su Ice Man, dopo averlo rimandato agli esami di riparazione. Non solo Alonso è in corsa per Maranello

affaritaliani

Rossi in Ferrari? Forse nel 2010ultima modifica: 2008-11-21T13:07:22+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento