Roma/ Filmò l’amante hostess durante gli incontri con 4 uomini. Chiesto il giudizio

 

 13.jpg

Una storia di sesso entremo, finita male. Lei è un’ex hostess dell’Alitalia. Costretta dall’amante a farsi filmare e fotografare in tutte le pose più trasgressive mentre intratteneva rapporti sessuali con lui e con altri uomini conosciuti via internet.

Quando, però, ha avuto la forza di troncare questa relazione pericolosa e dedicare la propria vita sentimentale all’ignaro fidanzato, si è ritrovata l’esistenza sconvolta perchè l’amante, non accettando di essere stato scaricato, ha divulgato su internet video e foto.

Quanto capitato tra l’agosto e il novembre del 2006 finirà ora al vaglio del gup Marcello Liotta che il 5 dicembre prossimo dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio che il pm Giuseppe Saieva ha sollecitato nei confronti di Marco Lelli, 47 anni, direttore generale di una azienda che lavora per conto della Regione, accusato di violenza sessuale continuata e diffamazione.

Parte offesa nel procedimento, oltre a quattro uomini che avevano partecipato agli incontri proibiti, è E.P., avvenente hostess di volo dell’Alitalia, licenziata in tronco dall’azienda quando le sue immagini a luci rosse sono cominciate a circolare: assistita dagli avvocati Mariano e Benedetto Buratti, la donna è da tempo in cura presso il dipartimento di igiene mentale di Nola. Stando alla ricostruzione del pm, l’hostess fu prima tartassata da telefonate di minaccia e da sms a raffica di Lelli il quale pensò bene di inviare copia dei video al fidanzato di lei, ai genitori, agli amici e all’Alitalia.

Proprio pochi giorni fa lo stesso giudice Liotta ha disposto il sequestro preventivo sulla rete di tutte le immagini relative a questa vicenda per impedirne un’ulteriore diffusione. Stando al capo di imputazione, le persone che incontravano E.P. avevano accettato di farsi filmare e fotografare a patto che non venisse ripreso il loro volto. Quanto diffuso da Lelli, però, conteneva immagini complete in cui ciascuno era facilmente riconoscibile.


affaritaliani

Roma/ Filmò l’amante hostess durante gli incontri con 4 uomini. Chiesto il giudizioultima modifica: 2008-11-11T16:51:27+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento