Bmw nella bufera/ La Klatten denuncia il suo amante-ricattatore. Forum

susanneklatten5.jpgsusanneklatten3.jpgsusanneklatten4.jpgsusanneklatten1.jpgsusanneklatten2.jpgbmw_z4_bikini_girl.jpgcar.jpgAlla fine lo scandalo è scoppiato anche sui media tedeschi. La storia di Mrs Bmw ricattata da un gigolò svizzero è troppo ghiotta per continuare a tenere un profilo basso e discreto sulla vicenda per più di due giorni. E così, se la maggioranza dei cartacei continua a evitare titoloni e particolari piccanti, almeno in internet è partito il tam tam.

E non poteve essere altrimenti visto che Ursula Susanne Klatten è la donna più ricca della Germania (la terza in Europa secondo la classifica di Forbes) e una delle maggiori azioniste della Bmw (detiene il 46% della casa automobilistica insieme alla madre Johanna e al fratello Stephan).


susanne Klatten

L’ereditiera miliardaria della famiglia Quandt, 46 anni e madre di tre figli, felicemente coniugata, è stata ricattata per mesi e costretta a pagare sette milioni e mezzo di euro per mettere a tacere il gigolò svizzero che aveva registrato i loro incontri erotici e minacciava di spedire i filmati alla stampa tedesca.

Ma alla seconda, spropositata richiesta di denaro, 40 milioni, Mrs Bmw che è anche titolare di alcune importanti aziende farmaceutiche, ha denunciato l’amante e i suoi complici, sfidando la prevedibile eco mediatica.

A ricattarla è stato Helg Sgarbi, 41 anni, gigolò affascinante e poliglotta (otto lingue compreso l’arabo ed il cinese) che era solito incontrarsi con lei in eleganti camere d’albergo tra Monaco e Montecarlo e che, pare, fosse l’amante anche di altre tre signore dell’aristocrazia tedesca, amiche della Klatten.

Sgarbi è stato arrestato insieme al socio Ernano Barretta, 63 anni, capo di una setta religiosa nata a Pescosansonesco di Pescara e proprietario dell’agriturismo “Rifugio Valle Grande”. Barretta era il “regista” degli incontri amorosi del compare.

Per il momento i filmati sono ancora top-secret, ma i media tedeschi (e non solo) aspettano con ansia il momento in cui qualcuno lascerà trapelare qualche immagine. Anzi, i giornalisti italiani, svizzeri e tedeschi sono da due giorni a caccia dei ‘preziosi’ dvd.


Bmw nella bufera/ La Klatten denuncia il suo amante-ricattatore. Forumultima modifica: 2008-11-03T19:18:22+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento