Mez, difesa Rudy: “Guede non ha violentato Meredith”

Vogliamo affermare la verita’ storica su quella processuale”. Cosi’ l’avvocato Nicodemo Gentile arrivando in tribunale dove stamani dovra’ svolgere insieme al collega Walter Biscotti l’arringa in favore di Rudy Guede.

“Inizia la nostra battaglia -ha aggiunto il legale – la battaglia che portera’ ad accertare la verita’, la verita’ di Rudy, ce lo impone la fantasiosa ricostruzione del pm, noi porteremo elementi concreti, fatti, Rudy -ha concluso Gentile – non ha violentato Mez, Rudy non conosceva gli altri imputati, la sua versione e’ credibile”. Anche i pm Giuliano Mignini e Manuela Comodi sono arrivati in tribunale al pari dei tre imputati.

“Noi abbiamo tenuto un’arringa ancorandoci ad una serie di elementi, dati, tabulati, ora andiamo ad ascoltare loro“. Cosi’ l’avvocato Giulia Bongiorno rispondendo ai giornalisti sull’appunto mosso dai difensori di Rudy Guede alla suo intervento di ieri in aula, definito ‘fantasioso’.

“A noi piace fare le nostre arringhe e controdeduzioni in aula – ha aggiunto l’avvocato – la fantasia c’e’ quando non si documentano le cose”. Sollecitata ad esprimere un commento sul fatto che sul corpo della vittima e’ stato trovato il dna di Rudy, l’avvocato Bongiorno ha risposto: “questo e’ fuori discussione, lo stesso Rudy ha ammesso di aver avuto un rapporto con Mez”.

Poi ha aggiunto: “Raffaele Sollecito secondo dati documentati era a casa propria, se e’ vero l’orario del delitto documentato ieri” (in particolare tra le 21 e le 22, range documentato dall’esame dei tabulati telefonici riferiti all’apparecchio di Meredith che venne trovato nel giardino di una casa vicina a quella del delitto, ndr).

Quella degli avvocati di Guede è l’ultima difesa a parlare davanti al gup Paolo Micheli. Per lunedì sono in programma le repliche e il giorno successivo la sentenza nel processo con il rito abbreviato a Guede (per lui i pm hanno chiesto condanna all’ergastolo). Poi la decisione sull’udienza preliminare a carico di Raffaele Sollecito e Amanda Knox, (l’accusa ha chiesto il rinvio a giudizio mentre i loro difensori ne hanno sollecitato il proscioglimento).

Mez, difesa Rudy: “Guede non ha violentato Meredith”ultima modifica: 2008-10-25T12:29:00+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento