Salone del Wellness/ Arrivano il tapis roulant acquatico e la pedana vibrante. E la Jacuzzi si riempie al telefono…

520206474.jpg

 

1139245123.jpg 1385747091.jpg

 

795997001.jpg 

 1437704233.jpg

 1758562713.jpg409895879.jpg

 621718135.jpg

 1655623847.jpg

 

576819514.jpg1607399703.jpgL’ultimo ritrovato tecnologico? Il tapis roulant acquatico, che brucia 960 calorie in 45 minuti. Più o meno l’equivalente di due bei piatti di pasta al sugo. Oppure la pedana vibrante: nulla di erotico, è un marchingegno che aiuta a smaltire grassi, ridurre la cellulite e aumentare il metabolismo. Sono due delle novità presentate lo scorso weekend al Salone del Wellness, alla Fiera di Rho, una vetrina che ha raddoppiato la superficie espoasitiva rispetto all’anno scorso. giusto per dare un’idea di quanto questo settore sia vitale, nonostante i venti di crisi. Fra gli stand, tutto quello che vedrai nei prossimi mesi nei migliori centri benessere e nelle palestre più attrezzate e aggiornate. Compresa l’attrezzatura che riduce le masse grasse senza ricorrere a bisturi né liposuzione, sfruttando il principio della “cavitazione”. A costi non proprio popolari ma nemmeno stratosferici: una seduta costa fra i 150 e i 300 euro.

Ma benessere non è solo ginnastica e fatica, anche la componente “relax” vuole la sua parte. Ecco allora la neve artificiale che, sparata demtro la sauna, dà sollievo al fisico spossato dal calore. Da usare tutti i giorni ovunque la “Nuvola“, una coperta che cambia colore in base alle regole della cromoterapia e galleggia in una vasca zen piena di acqua calda.
Per inciso, è anche possibile fare in modo di trovare la Jacuzzi già pronta ad accoglierti con un bagno caldo quando torni dall’ufficio: basta fare uno squillo a un apposito numero per attivarla a distanza…

Roba da donne? Niente affatto: da anni le ricerche di settore dimostrano che l’uomo ormai è più narciso della donna, sempre più concentrato sulla cura del corpo fra massaggi tonificanti e stretching, fra manicure e pulizia del viso. Perché i muscoli, da soli, non bastano più…

Salone del Wellness/ Arrivano il tapis roulant acquatico e la pedana vibrante. E la Jacuzzi si riempie al telefono…ultima modifica: 2008-10-21T12:02:17+02:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento