COMUNISTI A NAPOLI TRE FAMIGLIE IN UN BUCO

  In Italia è scoppiata la guerra della monnezza,da un giorno all’altro,complici i mezzi di informazione,nazionali e locali,si è venuto a sapere che Napoli,la sua provincia e la stessa Regione campana,stavano affogando sotto i rifiuti.Dopo un primo momento di sbandamento del governo,dovuto alla votazione finale sulla Finanziaria 2008,Prodi ha inviato nelle zone a rischio discarica l’Esercito. Alla guida del corpo … Continua a leggere

LA CRISI ECONOMICA DIVORA NAPOLI

  Dopo le liste dei disoccupati-organizzati e dei cantieristi spuntano,a Fuorigrotta,quelle di proscrizione per i professori nemici del sei politico.Chi di loro vuole salire in cattedra deve pagare il pedaggio al collettivo.Napoli passa,così,dalla richiesta di assistenza garantita,alla pretesa di tenere la carriera facile.Dunque dopo due anni di gestione Marxista il primordiale diritto alla sopravvivenza ha generato quello,più complesso,dell’avanzata sociale senza … Continua a leggere

E SE IL 2008 CI RISERVASSE L’ARRIVO DEL DITTATORE?

  L’ipotesi non è così peregrina.Altro che il bilancio prodiano positivo di fine anno e appuntamenti storici a gennaio,con le verifiche di governo e di opposizione.Qui si rischia il brutto.Da una parte, ci sono le famiglie italiane che non ce la fanno più ad arrivare al 30 del mese( le tasse la crisi economica,l’euro,la Cina ecc.) Col governo di centro-destra … Continua a leggere