FORZA NUOVA RICORDA IL MILITARE ITALIANO UCCISO

 6a9a86da221f289145d8bcf2e90f1788.jpg

Forza Nuova esprime le proprie condoglianze alla famiglia del Maresciallo Paladini, il militare italiano ucciso in Afganistan. Forza Nuova ritiene ingiusto che sangue italiano venga sparso inutilmente e ingiustamente per guerre lontane o contrarie agli interessi nazionali. La guerra in Afganistan è inutile in quanto la storia degli ultimi due secoli ci insegna che mai nessun esercito fu vittorioso in questa terra.
Ingiusta perchè la motivazione ufficiale di chi mosse guerra nel 2001 era il presunto coinvolgimento dei talebani nell’ attentato ale Torri gemelle; questa linea d’interpretazione non è statA mai più ripresa da nessun esponente politico al mondo, nemmeno il più folle. Pertanto Forza Nuova chiede il ritiro delle Forze Armate Italiane dall’ Afganistan ed il loro immediato impiego nel controllo militare del territorio calabrese, campano e siciliano dove imperversano le cosche mafiose.

FORZA NUOVA RICORDA IL MILITARE ITALIANO UCCISOultima modifica: 2007-12-02T18:55:00+01:00da michelepositano
Reposta per primo quest’articolo